CuriositàViaggi

Come Avere Un Nudo di Modigliani Appeso In Salotto? Scopri il Tour Virtuale!

Come fare quando vogliamo vedere i nostri capolavori preferiti ma non abbiamo tempo sufficiente?

  • 107
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    107
    Condivisioni

Avere la disponibilità per partire e visitare i musei del mondo con le nostre opere preferite non sempre è facile e alla portata di tutti. Andiamo a conoscere il “tour virtuale”. 

Molti di noi, appena possono, colgono l’occasione per volare all’estero e visitare quelli che sono i musei più belli del mondo.
Che sia Parigi, Barcellona o New York rimaniamo incantati da quadri e opere che eravamo abituati a vedere solo sul libro di storia dell’arte delle superiori.

Non sempre però riusciamo a ricavarci abbastanza tempo libero per prenderci qualche giorno per visitare musei o gallerie d’arte.

Anche nel caso in cui riuscissimo ad avere l’occasione di arrivare nel museo che abbiamo scelto, quanto tempo perderemmo tra le infinite code per comprare il biglietto d’ingresso?

Oramai trovare del tempo libero per viaggiare o sostenere delle lunghe file per ammirare i capolavori dell’arte è purtroppo diventato sempre più complicato. Senza contare poi le risorse economiche che spenderemmo in viaggi e biglietti.

Ma non preoccupatevi, abbiamo una soluzione  che fa al caso vostro: si chiama Tour Virtuale!

Se vi dicessimo che potreste curiosare tra le grandi sale dei musei comodamente dal vostro divano di casa, magari con un plaid, una tazza di tè e il vostro amico a quattro zampe vicino o sorseggiando una bibita fresca nelle giornate più afose dell’estate, ci credereste?

Designed by Freepik

Abbiamo selezionato per voi alcuni dei siti che vi consentiranno tramite un semplice click  un accesso facile e istantaneo a numerose opere d’arte mozzafiato esposte nei più famosi musei del mondo.

In questi siti potrai non solo ammirare i tuoi quadri preferiti ma anche conoscere i loro dettagli più interessanti grazie a un’ analisi fatta da esperti e avrai l’occasione di girare per le sale del museo grazie alle funzionalità del tour virtuale.
Ma soprattutto avrai l’opportunità di stampare e incorniciare i capolavori che preferisci e perché no, magari appenderli nel tuo salotto!

Ecco alcuni dei principali siti dove cominciare il tour:

MUSÉE DU LOUVRE (Parigi, Francia)

Sito: louvre.fr/en
Opere online: uno dei musei più grandi del mondo, vanta circa 400 mila oggetti d’arte di cui 140 mila catalogati online.
Dove fermarsi assolutamente: la Monna Lisa di Leonardo Da Vinci (conosciuta anche come Gioconda) è senza alcun dubbio una fermata obbligatoria dove scendere per ammirare uno dei dipinti più celebri in assoluto. Normalmente puoi solamente sbirciare il famoso quadro, visto che è custodito gelosamente dietro a un vetro anti proiettile, in questo caso invece potrai ammirarla a distanza ravvicinata e addirittura zoomare sul suo sorriso così enigmatico.

KUNSTHISTORISCHES MUSEUM (Vienna, Austria)

Sito: khm.at/en
Opere online: Inaugurato nel 1891 il museo vanta una vastissima collezione di dipinti italiani, fiamminghi, spagnoli e francesi.
Dove fermarsi assolutamente: fermatevi ad ammirare la famosa Torre di Babele del 1563, un olio su tela in cui possiamo ammirare la maestosità architettonica descritta con le sue pennellate da Pieter Bruegel.

METROPOLITAN MUSEUM OF ART (New York, USA)

Sito: metmuseum.org
Opere online: conosciuto con l’acronimo MET, è il museo più grande del territorio statunitense. Online potrete trovare 400 mila tra sculture e dipinti della sua collezione.
Dove fermarsi assolutamente: impossibile sceglierne solo una! Da Van Gogh a Pollock, da Giotto a Modigliani.

TATE (Londra, UK)

Sito: tate.org.uk
Opere online: nel sito troverete 70 mila opere raccolte nei quattro Tate (Tate Modern e Tate Britain di Londra, Tate Liverpool e la Tate St Ives).
Dove fermarsi assolutamente: Norham  Castle: alba  di William Turner  è una delle opere più celebri del romanticismo. L’autore è presente nel sito con più di 4 mila lavori fra dipinti, disegni e lettere.

Cosa aspettate quindi?

Partite per una nuova esperienza (anche se virtuale) e lasciatevi emozionare  dai capolavori che più vi attraggono, per una volta visti nella comodità della vostra casa!


  • 107
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    107
    Condivisioni

Commenta con Facebook

Leggi tutto

Articoli Correlati

Close