Life Style

Non Voglio Essere Umana. Ora Sono un Rettile.

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Condivisione

Eva Tiamat Medusa, dagli Stati Uniti, Arizone, dichiara di essere una trans-specie. Si perchè il termine “transgender” è rivolto alle persone che decidono di cambiare sesso, mentre le intenzioni di Eva hanno a che fare oltre che al sesso, anche alla specie.

Eva nasce uomo e dopo aver intrapreso il percorso per diventare donna, comincia anche un nuovo processo di trasformazione. Iniziò anni fa quando decise di lasciare la posizione da vice Direttore di una banca e, grazie ad interventi graduali, arrivare a definirsi “La persona trans più modificata al mondo“.

Il viso ed il corpo sono tatuati a mimare la pelle di serpente, la lingua biforcuta, impianti sottocutanei su fronte e capo, naso quasi assente e diversi piercing in viso.

Conosciuta come la Dragon Lady, Eva si definisce umana e rettile.

Per quanto fantastica e  benevolente sia la specie umana, rispetto alle altre è la più odiosa e distruttiva .

Qual’è il suo più grande desiderio nella vita ora? “Continuare il mutamento finché la metamorfosi sarà completata”. 

In un video YouTube  spiega la sua storia e i motivi che l’hanno portata ad aprirsi al pubblico. Eva spera di riuscire ad aiutare le persone a superare gli ostacoli e ritrovare la speranza.

Fonte foto – Instagram: tiamatdragonlady


  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Condivisione

Commenta con Facebook

Leggi tutto

Articoli Correlati

Close