NaturaViaggi
Trending

Australia: La Terra dai Paesaggi Mozzafiato

  • 394
  • 126
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    520
    Condivisioni

L’Australia oltre ad essere il paese dei canguri e degli animali più pericolosi al mondo, riserva anche dei paesaggi fantastici.

Iniziamo il tragitto da Sud, spostandoci sempre più a Nord.

1: I 12 Apostoli

Queste rocce si trovano nella costa della città di Port Campbell, nel Victoria, a 300 km da Melbourne.

Originariamente se ne contavano 12 – da qui deriva il nome dell’attrazione – ma da come si può vedere nella pagina di Wikipedia, col tempo alcune di loro sono collassate riducendosi a 8 in totale.

2: Figure 8 Pools

Questa piscina naturale a forma di 8 si trova nel Royal National Park di Sydney, vicino a Burning Palms Beach. L’insieme di crateri naturali rocciosi rende il posto al quanto pericoloso, però ciò non ferma i turisti dal visitarlo. Oltretutto, essendo alquanto isolato, l’unico accesso consiste in un sentiero di 6 km dalla strada più vicina.

3: Blue Mountains

Le Blue Mountains sono una regione selvaggia a ovest di Sydney, nel New South Wales in Australia. Conosciute per scenari magnifici, comprende ripide scogliere, cascate e moltissimi sentieri in mezzo al verde. L’ Echo Point che si trova a Katoomba, offre una vista sulla leggendaria formazione rocciosa delle arenarie delle Three Sisters.

4: Surfers Paradise

Andando più a Nord, sempre sulla costa est Australiana, troviamo questa località balneare situata nel Queensland. È nota tra i giovani per il suo skyline di grattacieli e vivaci locali notturni. L’imponente edificio Q1, con la sua piattaforma di osservazione SkyPoint, offre viste panoramiche sull’oceano e sulla città.

5: Uluru

Spostandoci nel centro Australia, troviamo Uluru, o Ayers Rock, un enorme monolite di arenaria nel cuore del Northern Territory. La grande città più vicina è Alice Springs, a 450 km di distanza. Uluru si trova all’interno del Uluru-Kata Tjuta National Park, e per gli indigeni australiani viene visto come sacro. Si pensa, inoltre, che la sua formazione risalga a circa 550 milioni di anni fa.

6: Whitsunday Islands

Le 74 isole Whitsunday si trovano tra la costa nord-est del Queensland e la Grande Barriera Corallina, una massiccia distesa di coralli ricca di vita marina. La maggior parte delle isole è disabitata. Sono caratterizzati da una fitta foresta pluviale, sentieri escursionistici e spiagge di sabbia bianca. La città di Airlie Beach sulla terraferma è il fulcro centrale della regione.

7: Great Barrier Reef

La Grande Barriera Corallina, al largo della costa del Queensland, è la più grande creatura vivente sulla Terra, e persino visibile dallo spazio. L’ecosistema di 2.300 km comprende migliaia di barriere coralline e centinaia di isole composte da oltre 600 tipi di coralli duri e molli. Ospita innumerevoli specie di pesci colorati, molluschi e stelle marine, oltre a tartarughe, delfini e squali.


  • 394
  • 126
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    520
    Condivisioni

Commenta con Facebook

Leggi tutto
Close